Crea sito

Erika risponde!

Un’altra intervista che mi hanno fatto.
Buona lettura a tutti!

 

  • Ciao Erika, sono molto curiosa di conoscere qualcosa in più su di te :) “Un solo istante” è il tuo primo libro pubblicato, ma è anche la prima storia che scrivi oppure hai nel cassetto altre storie che magari un giorno vorresti far leggere ai lettori?

 

R: Grazie Jessica per questa grande opportunità per raccontarmi e raccontare.

Da quando tengo in mano una penna che scrivo scrivo e scrivo… e diciamo che per ora ho dato vita solo a questo libro, ma ci sono già altri progetti…

 

  • Il tuo ebook è un romanzo rosa e io da patita delle storie romantiche ti chiedo: qual è la tua concezione dell’amore?

 

R: Chiaramente da eterna romantica che sono, amo l’amore in ogni sua forma, e vivo ogni tipo di emozione, mi ripeto che la vita è una sola, quindi vivo.

 

  • Una domanda che mi fanno spesso è “da chi o cosa trai ispirazione?”. Io voglio chiederti se la vita reale influisce nei tuoi scritti o se tendi ad allontanartene.

 

R: “Un Solo Istante” nasce da una storia autobiografica, ma si è amalgamata bene con la mia fantasia. Sono certa che si scrive sempre quello che si conosce, ma l’immaginazione non deve mai abbandonarmi!!!!!

 

  • Spesso nei libri mettiamo delle parti di noi, della nostra storia personale. A te è capitato? A quale dei tuoi personaggi sei più affezionata o consideri più vicino al tuo modo di vedere?

R: non volendo ho già risposto… e Francesca è il MIO personaggio.

 

  • Qual è stata la parte più difficile durante la stesura della storia? (esempio: la scelta del titolo, il finale, la caratterizzazione dei personaggi, altro)

R: Bellissima domanda… forse avere il coraggio di dare luce al libro. Questa la parte più difficile…ma anche il titolo non è stata una passeggiata.

 

  • “Un solo istante” è un romanzo autoconclusivo o stai pensando di scriverne un seguito? A cos’altro stai lavorando?

R: “Un Solo Istante” è un romanzo autoconclusivo, ma già sono a lavoro con un’altra storia d’amore.

 

  • Ti piacerebbe sperimentare altri generi e quale pensi che non sia proprio nelle tue corde?

R: Come ho detto prima, sono un’eterna romantica, e sarà difficile che possa allontanarmi da un genere che conosco così bene, anche se nella vita, MAI DIRE MAI

 

  • Oltre che scrittrice immagino che sarai anche una grande lettrice. Ti faccio allora delle domande veloci stile botta e risposta per capire cosa ti piace di più 😉

        Ebook o cartaceo? 

R: Per questa domanda non posso essere rapida… amo l’odore della carta, ma quando non hai più spazio in casa, devi trovare un’alternativa, e l’ebook è una straordinaria alternativa. O così, o nulla.

 

  • Dolce romanticismo o passione travolgente?

R: Romanticismo travolgente 😀 …si può??

 

  • Dialoghi graffianti o descrizioni riflessive?

R: Dialoghi graffianti, sicuramente.

 

  • Quale momento della giornata preferisci per leggere e scrivere?

R:  La sera, dopo cena, quando ho casa solo per me!

 

  • Per ultimo ti chiedo: sei approdata da poco nella pubblicazione, come pensi di muoverti? Molti preferisco promuoversi sul web, altri amano le presentazioni letterarie o le fiere, altri ancora optano per un equilibrio tra le due cose. Qual è la tua idea a proposito?

R:  E’ un mondo che ancora devo conoscere, e ogni giorno ne scopro una nuova, per ora preferisco il web, ma lascio ogni porta aperta, non si sa mai!

 

  • Ti ringrazio per aver speso del tempo a rispondere <3

 

R: Grazie a te per avermi dato la possibilità di farmi conoscere

e Buona Lettura….Sempre!